Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Auto bruciata e chiodi sulla strada: sventato assalto a portavalori

Il misterioso ritrovamento è avvenuto poco prima dell'ingresso della Statale 16 all'altezza dell'ospedale di Cerignola

Il ritrovamento di un’auto bruciata e di alcuni chiodi posizionati sulla strada vicino l’ingresso della Statale 16, all’altezza dell’Ospedale Tatarella di Cerignola, ha spinto gli investigatori a prendere in seria considerazione l’ipotesi di un assalto fallito a un furgone portavalori.

Il misterioso ritrovamento è stato fatto dai carabinieri del posto, i quali, nel corso di un normale controllo, hanno rinvenuto l’auto bruciata posizionata di traverso sulla strada e che impediva il passaggio di altri mezzi. Per alcune ore la circolazione stradale in quel tratto è stata interrotta.

Le indagini proseguono per capire se in quel punto sarebbe dovuto avvenire realmente l’assalto a un portavalori, anche in considerazione del fatto che l’auto è risultata rubata e che i chiodi sono gli stessi che solitamente vengono trovati dopo gli assalti ai mezzo blindati.

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto bruciata e chiodi sulla strada: sventato assalto a portavalori

FoggiaToday è in caricamento