Tentato assalto sulla Foggia-Troia: il colpo al portavalori della Cosmopol fallisce grazie all'intervento dei carabinieri

Tentato assalto a un portavalori della Cosmopol tra Foggia e Troia il 17 agosto 2020. Intervento dei carabinieri. Movimento sospetti, occupanti del mezzo lanciano l'allarme

Foto d'archivio

Questa mattina alcuni movimenti di mezzi sospetti hanno fatto scattare l'allarme sulla strada provinciale che collega Foggia a Troia, dove con molta probabilità si stava consumando un assalto al portavalori della Cosmopol che in quel momento percorreva l'arteria provinciale.

A scongiurare il rischio di una rapina il tempestivo intervento di una pattuglia dei carabinieri giunta sul posto dopo l'allarme lanciato dagli occupanti del mezzo dell'istituto di vigilanza.

Il blindato è stato messo immediatamente in sicurezza, mentre proseguono le ricerche dei presunti malviventi che avrebbero guadagnato la fuga nelle campagne di Segezia.

Con quello di oggi in provincia di Foggia è il terzo tentato assalto a un portavalori dopo quelli del 24 luglio e del 10 agosto avvenuti entrambi sulla A14 nel tratto tra Cerignola e Canosa.

Aggiornato alle 11.17

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento