Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

A14: assaltato e rapinato portavalori tra Foggia e Cerignola

Due le auto con a bordo i rapinatori i quali, dopo aver bloccato il blindato, hanno aperto il tettuccio con un flessibile. Una decina i banditi. Nessuno è rimasto ferito

Un furgone portavalori è stato assaltato nel pomeriggio di oggi sull'autostrada A14 tra Cerignola e Foggia, in direzione nord. Un blitz in piena regola, compiuto da una decina di banditi che hanno esploso vari colpi di kalashnikov. Nessuno, per fortuna, è però rimasto ferito.

Secondo una prima ricostruzione fatta dalla polizia, il commando per l'assalto viaggiava su due auto una Lancia Libra e una Bmw: le vetture sono state trovate dagli investigatori a un paio di chilometri dal luogo della rapina e sono risultate rubate. Il modus operandi è il solito. Un tir ha infatti bloccato la corsa del portavalori. Prima che venisse fermato, il furgone è stato inseguito dalle vetture per qualche chilometro mentre i rapinatori sparavano con armi a ripetizione. Le due guardie giurate che erano a bordo sono state fatte scendere. Alcuni dei rapinatori hanno, quindi, portato via il denaro ancora da quantificare, dopo aver aperto il tettuccio con un "flessibile".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A14: assaltato e rapinato portavalori tra Foggia e Cerignola

FoggiaToday è in caricamento