Ladri di bancomat in azione, notte di assalti in Capitanata: a Foggia banditi messi in fuga dalle Volanti

Sugli episodi di via dell'Arcangelo a Foggia e via D'Alfonso a San Severo indaga la polizia. I carabinieri indagano sul tentativo dei banditi presso la Banca Popolare Emilia-Romagna di Castelluccio Valmaggiore

Notte di assalti ai bancomat in Capitanata. Tre in tutti i colpi tentati dai malviventi. Il primo tentativo, fallito, è avvenuto presso la Banca Popolare dell'Emilia Romagna, al civico 6 di via Salita Borgo, a Castelluccio Valmaggiore. Sul caso indagano i carabinieri. 

Intorno alle 4.30 almeno quattro individui sono stati sorpresi e messi in fuga dalle Volanti del posto mentre tentavano di far saltare il Postamat in via dell'Arcangelo. Trenta minuti dopo è toccato al bancomat delle Poste di via D'Alfonso a San Severo, episodio, questo, sul quale indaga la polizia e per cui non si hanno notizie dettagliate sulla riuscita o meno del colpo. Ad agire potrebbe esser stata la stessa banda.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento