Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Zapponeta

Arrestato l’aggressore del chirurgo Vitulli

Il grave episodio è avvenuto sabato pomeriggio presso gli Ospedali Riuniti di Foggia

E’ stato arrestato l’uomo che sabato pomeriggio ha aggredito il chirurgo Francesco Vitulli presso il reparto Chirurgia Generale degli Ospedali Riuniti: si tratta di Michele Del Vecchio, 62enne di Zapponeta, che dovrà rispondere di lesioni personali. Dopo la convalida dell’arresto compiuto dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Foggia, il Tribunale di Foggia ne ha disposto il divieto di dimora nel Comune del capoluogo dauno

62enne aggredisce il chirurgo Francesco Vitulli

Poco dopo le 18 di sabato, l’uomo aveva chiesto al medico alcune informazioni circa la degenza di un suo cugino che poco prima si era sottoposto a una visita di controllo per via di atroci dolori. Probabilmente, non contento delle risposte ricevute,  l’uomo ha cominciato a offendere la vittima e a colpirlo in faccia con dei pugni

Solo l’intervento di alcune persone presenti e l’arrivo immediato dei Carabinieri ha evitato il peggio. Accompagnato presso il locale Pronto Soccorso, la vittima è stata prontamente medicata: ha riportato la frattura del naso nonché un ematoma nella zona del timpano con prognosi di trenta giorni, mentre l’aggressore è stato bloccato e arrestato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato l’aggressore del chirurgo Vitulli
FoggiaToday è in caricamento