Palpa il seno a una donna, arrestato 23enne: l'episodio sul bus della linea 24

E' accaduto ieri sera, a Foggia, al capolinea Ataf in via Galliani. La vittima dell'accaduto è una donna di 46 anni, residente a Borgo Mezzanone

Capolinea di via Galliani

L'ha pesantemente molestata, toccandole il seno sull’autobus del trasporto pubblico cittadino e, alle sue urla e richieste di aiuto, ha risposto prima schiaffeggiandola, poi spingendola contro i sedili. E’ quanto accaduto ieri sera, a Foggia, al capolinea Ataf in via Galliani, dove si sono registrati momenti di tensione. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la vittima dell’accaduto - una donna di 46 anni, residente a Borgo Mezzanone - era appena salita sull’autobus della Linea 24, che collega alla città alla borgata; era in compagnia della sorella quando ha iniziato a ricevere le attenzioni dell’uomo, un cittadino senegalese di 23 anni, che ha subito tentato un esplicito approccio sessuale.

Per il fatto, l’uomo - Kamara Bubakar di 23 anni - è stato arrestato per violenza sessuale, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, per aver aggredito i poliziotti intervenuti sul posto. A seguito delle richieste di aiuto della donna, alcuni passanti ed altre persone presenti sul bus hanno allertato la polizia. Una pattuglia, in zona per il consueto servizio di pattugliamento del territorio, è sopraggiunta in pochissimi istanti, riuscendo a bloccare il 23enne sull’autobus, prima che quest’ultimo ripartisse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo ha tentato in tutti i modi di sottrarsi all'arresto, cercando di colpire con calci e pugni gli agenti intervenuti, uno dei quali ha rimediato anche un morso ad una mano. Con non poca fatica, il 23enne è arrestato ed accompagnato in questura per gli accertamenti del caso. La donna, invece, è stata trasportata in ospedale da un'ambulanza del 118 che l'ha sottoposta a controlli: a seguito del forte stato di agitazione, la stessa è svenuta, riportando anche un trauma cranico non commotivo. Guarirà in 5 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento