Spregiudicati, rapinarono rivenditore di tabacchi in via Manzoni: guanto incastra 30enne

La rapina risale al settembre 2013. Armati e incappucciati commando di giovani incensurati rapinarono rivenditore di una tabaccheria sita in via Aldo Moro

Un attimo della rapina

“Giovani, incensurati e violenti”, nel settembre del 2013 armati di mazze ferrate e fucili a pompa, scesero da una Suzuki Vitara, bloccarono una Mercedes che transitava in via Manzoni – all’altezza dell’incrocio di via delle Frasche - e rapinarono gli occupanti, il titolare e il suocero della vicina rivendita di tabacchi sita in piazza Aldo Moro. Il commando fu individuato e in meno di 24 ore gli agenti della squadra mobile diretti da Alfredo Fabbrocini, arrestarono tre ragazzi. Scene di inaudita violenza riprese anche dalle immagini del sistema di videosorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A distanza di quasi due anni, il personale della sezione antirapina ha eseguito l’arresto di Vincenzo Curci. Dalle indagini è risultato che il trentenne aveva esploso un colpo di fucile all’indirizzo del fanale dell’autovettura. Ad incastrarlo un guanto, da lui indossato, recuperato dagli inquirenti. Il provvedimento cautelare  è stato emesso dal GIP, presso il Tribunale di Foggia, dott. Buccaro , su richiesta del Pubblico Ministero dott.ssa P. De Martino. Il Curci è stato associato presso  la locale casa circondariale e  risponde oltre che della rapina, anche di: porto abusivo di armi da fuoco, spari in luogo pubblico, porto di arma alterata e ricettazione.       

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento