Ai domiciliari per aver estorto denaro ad un artista di strada, ma viola il protocollo: in carcere 28enne

Accade a Vieste, dove i carabinieri hanno arrestato un 28enne, in esecuzione dell’ordinanza di aggravamento che dispone la sostituzione della misura degli arresti domiciliari con quella più grave della misura cautelare in carcere

Immagine di repertorio

Ai domiciliari perchè estorceva denaro ad un artista di strada, finisce in carcere per aver violato le regole imposte dall'autorità giudiziaria.

Per questo motivo, i carabinieri di Vieste hanno arrestato un 28enne del luogo, con precedenti di polizia, in esecuzione dell’ordinanza di aggravamento che dispone la sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella più grave della misura cautelare in carcere.

Tutto è partito il 9 agosto scorso, quando i carabinieri di Vieste, durante un particolare servizio in abiti civili per la prevenzione di episodi estorsivi in danno di commercianti, hanno arrestato l’uomo, sorpreso a estorcere una piccola somma di denaro a un artista di strada, che durante il periodo estivo espone la propria merce nel centro storico cittadino.

A seguito dell’udienza di convalida veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione. Successivamente, durante uno controllo presso la dimora dell’arrestato, i carabinieri hanno accertato che lo stesso non era presente; in particolare, che si era allontanato, così come riferito dai conviventi. Per questi motivi, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento