Diciottenne incensurato arrestato a Vieste: in casa, nascondeva 1.7 kg di marijuana

I militari hanno eseguito una perquisizione nell'abitazione dell'insospettabile rinvenendo ben nascosti nell'armadio della camera da letto e in uno scaffale del ripostiglio, circa 1700 grammi di marijuana, in vari involucri di cellophane

Lo stupefacente sequestrato

Diciottenne incensurato arrestato a Vieste: in casa nascondeva 1,7 kg di marijuana. E' quanto scoperto dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Vico del Gargano, che per il fatto hanno arrestato Michele Pio Prencipe per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari dell’Arma, dando tempestivo riscontro ad una circostanziata attività info-investigativa, hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione dell’insospettabile giovane, rinvenendo ben nascosti nell’armadio della camera da letto e in uno scaffale del ripostiglio, circa 1700 grammi di marijuana suddivisi in numerosi involucri di cellophane.

Oltre al cospicuo quantitativo di stupefacente, i carabinieri hanno sequestrato anche un bilancino di precisione, alcune bustine di plastica utilizzate per il confezionamento delle dosi e la somma contante di 120 euro in banconote di vario taglio, presumibile provento dell’attività di spaccio. Prencipe, dopo le operazioni di rito, è stato associato al carcere di Foggia, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento