Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Torremaggiore

Spaccio di eroina a Torremaggiore: acquirente indica pusher, carabinieri lo arrestano

Un 27enne di Torremaggiore è stato arrestato dai carabinieri del posto. Trovato con nove grammi di eroina, aveva appena ceduto una dosa a un acquirente

I carabinieri della stazione di Torremaggiore hanno tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti T.F., di 27 anni. L’arresto è scaturito da una serie di servizi di osservazione posti in essere dai militari dell’arma nei giorni precedenti, sia in prossimità dell’abitazione del giovane, sia nei luoghi frequentati dallo stesso.

Durante i servizi in questione venivano notati strani movimenti e un andirivieni di persone che contattavano il ragazzo, tipici di un’attività di spaccio. L’epilogo si è avuto in contrada Simeone, periferia campestre di Torremaggiore, dove il giovane alla guida del proprio scooter veniva avvicinato da una Volkswagen Golf SW di colore grigio con una persona a bordo, che dopo un breve contatto si allontanava repentinamente.

Il mezzo veniva rintracciato poco dopo, con a bordo il giovane acquirente; chiari i segni del pregresso uso di stupefacente, tanto da portare il conducente del mezzo ad ammettere di avere appena fatto uso di una dose di eroina del valore di 10 euro acquistata poco prima dal 27enne. I carabinieri decidevano quindi di controllare il giovane ed il suo scooter sottoponendolo a perquisizione personale e veicolare.

Il ventisettenne, vedendosi braccato, tentava una precipitosa fuga, fino a nascondersi sotto un tendone. Raggiunto e bloccato, all’interno di un piccolo marsupio in pelle c’erano nove grammi di eroina suddivisa in quattordici dosi confezionate.

All’interno del portafogli veniva inoltre rinvenuta la somma contante di euro 95 in banconote di piccolo taglio, chiaro provento dell’attività di spaccio. I carabinieri effettuavano un’ulteriore  perquisizione presso l’abitazione del giovane che permetteva di rinvenire un bilancino di precisione per la pesatura della sostanza. Ora il ragazzo si trova agli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di eroina a Torremaggiore: acquirente indica pusher, carabinieri lo arrestano

FoggiaToday è in caricamento