Cronaca Cerignola

'Armato' di martello, tenta la 'spaccata' contro negozio di ottica: arrestato

Si tratta di Mirko Salvagno, di 20 anni. Il fatto è successo in pieno centro, a Cerignola: un colpo sventato grazie al tempestivo intervento dei carabinieri, allertati dalle segnalazioni al 112

Da Foggia a Cerignola: la tecnica del furti “con spaccata” arriva anche nel centro ofantino, dove i carabinieri della città del basso Tavoliere hanno sventato un colpo e arrestato, in flagranza di reato, il 20enne Mirko Salvagno.

Secondo quanto ricostruito dai militari, il giovane - insieme a due complici ancora in corso di identificazione - “armato” di un grosso martello, stava cercando di sfondare la vetrina di un negozio di ottica, in pieno centro a Cerignola. Numerose le segnalazioni pervenute al 112, da parte dei residenti della zona, richiamati dal rumore dei colpi inferti contro la vetrata dell'esercizio commerciale, gravemente compromessa. Giunti sul posto, i militari sono riusciti a bloccare ed arrestare il ventenne, dopo un inutile tentativo di fuga a piedi, per le vie circostanti. Dopo l’udienza di convalida, il giovane è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Armato' di martello, tenta la 'spaccata' contro negozio di ottica: arrestato

FoggiaToday è in caricamento