Ordina un panino e cerca di rapinare il negoziante. Arrestato

L'uomo, un cittadino marocchino, è entrato nel negozio di cibi orientali, ed ha ordinato un panino. Non appena il gestore si è girato per prepararlo, ha cercato di forzare il cassetto del registratore di cassa per rubare l'incasso

Ordina un panino e cerca di rubare il cassetto del registratore di cassa. Con l'accusa di tentata rapina, i Carabinieri di Foggia hanno arrestato M.R. cittadino marocchino, già noto alle forze dell'ordine. L'uomo, ventiseienne, si era recato nella giornata di ieri in un negozio di cibi orientali gestito da un pakistano, ordinando un panino.

Non appena il titolare del negozio si è girato per preparare quanto ordinato dal cliente, l'uomo ha subito afferrato il cassetto del registratore di cassa per rubarne l'incasso. Il titolare ha subito notato il fatto, e ne è scaturita immediatamente una violenta colluttazione. Sul posto sono giunti poco dopo i Carabinieri, chiamati dagli avventori lì presenti, che a fatica sono riusciti ad immobilizzare e arrestare il rapinatore.

L'uomo si è poi rifiutato di comunicare le proprie generalità, costringendo le forze dell'ordine a ricavare la sua identità attraverso le impronte digitali. E' accusato di tentata rapina, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità, anche di fronte al magistrato durante la convalida dell'arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento