menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Cerca prostitute senza 'capo' e le minaccia: "50 euro a settimana o vi faccio passare un guaio". Arrestato

In manette un 47enne di San Severo: risponderà del reato di tentata estorsione

Aveva individuato 5 prostitute senza 'protettore' e ha iniziato a minacciare loro, pretendendo da ognuna 50 euro a settimana, come percentuale sui guadagni.

Per il fatto, gli agenti del commissariato di Severo, coordinati dalla Procura di Foggia, hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico dell'uomo - un 47enne del posto, pregiudicato e attualmente detenuto per altro reato - che risponderà del reato di tentata estorsione.

I fatti risalgono al settembre scorso quando, sulla Statale 16, il 47enne ha avvicinato alcune prostitute e, dopo essersi accertato che non avevano un 'capo', ha iniziato a fare richieste di denaro, pretendendo 50 euro a settimana per continuare a svolgere l’attività di meretricio, altrimenti "avrebbe fatta passare un brutto guaio", diceva.

In un’occasione l’uomo ha sferrato anche un pugno contro il vetro del finestrino dell’auto in cui si trovava una delle ragazze mandandolo in frantumi. La successiva attività investigativa ha consentito di stabilire la dinamica dei fatti tanto da permettere l’individuazione dell’indagato e di chiedere l’adozione di una misura cautelare eseguita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento