Ruba una borsa sul Frecciarrossa Milano-Bari: 35enne arrestato a Foggia, recuperata la refurtiva

Gli agenti della PolFer hanno arrestato un pregiudicato di Bari, responsabile di furto aggravato di una borsa, contenente denaro, documenti e monili in argento. L’uomo è in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria 

Immagine di repertorio

Furto di una borsa sul treno Termoli - Foggia, la polizia ferroviaria blocca il responsabile e recupera tutta la refurtiva.

E' nel pomeriggio del 9 agosto, quando nella stazione di Foggia i poliziotti PolFer hanno arrestato un trentacinquenne pregiudicato barese, che si era reso responsabile di furto aggravato di una borsa, contenente denaro, documenti e monili in argento, sottratta ad una passeggera del Frecciarossa Milano-Foggia-Bari, nel tragitto da Termoli a Foggia. L’intervento degli agenti ha consentito di recuperare la  borsa, che veniva riconsegnata alla proprietaria. L’uomo, invece, è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento