Ruba una borsa sul Frecciarrossa Milano-Bari: 35enne arrestato a Foggia, recuperata la refurtiva

Gli agenti della PolFer hanno arrestato un pregiudicato di Bari, responsabile di furto aggravato di una borsa, contenente denaro, documenti e monili in argento. L’uomo è in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria 

Immagine di repertorio

Furto di una borsa sul treno Termoli - Foggia, la polizia ferroviaria blocca il responsabile e recupera tutta la refurtiva.

E' nel pomeriggio del 9 agosto, quando nella stazione di Foggia i poliziotti PolFer hanno arrestato un trentacinquenne pregiudicato barese, che si era reso responsabile di furto aggravato di una borsa, contenente denaro, documenti e monili in argento, sottratta ad una passeggera del Frecciarossa Milano-Foggia-Bari, nel tragitto da Termoli a Foggia. L’intervento degli agenti ha consentito di recuperare la  borsa, che veniva riconsegnata alla proprietaria. L’uomo, invece, è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento