menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stalking, arrestato 60enne: perseguitava una donna dal 2007

Le aveva distrutto il parabrezza dell'auto e lanciato una bomba carta nell'abitacolo. Il molestatore si era follemente innamorato di lei dopo aver partecipato a uno stage organizzato dalla giovane insegnante

E’ stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile con l’accusa di stalking, esplosione e danneggiamento auto. Le manette sono scattate per un sessantenne perdutamente innamorato di una 40enne separata che organizza corsi di formazione professionali.

L’uomo la perseguitava da tempo, dal lontano 2007. Galeotto fu uno stage organizzato dall’insegnante a cui partecipò anche il molestatore. Nel 2008 la donna lo denuncia e l’uomo viene condannato a pagare un’ammenda. Dopo un periodo di pausa, gli inseguimenti e gli appostamenti ricominciano nel 2010. La donna è spesso costretta a farsi scortare da amici e parenti. Il 60enne, turbato dal legittimo atteggiamento della 40enne, le distrugge il parabrezza dell’auto e le lancia una bomba carta nell’abitacolo.

Questa serie di incresciosi episodi hanno convinto il gip del Tribunale di Foggia, Antonio Diella, ad emettere l’ordinanza di custodia cautelare in carcere su richiesta del sostituto procuratore Vincenzo Maria Bafundi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento