rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Non si arrende alla fine della storia, terrorizza la ex facendosi trovare sotto casa: arrestato

E' successo a Foggia. Il 36enne è finito agli arresti domiciliari presso il suo domicilio a Vasto

Già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla sua ex convinvente, in più di una circostanza si era recato nei pressi dell'abitazione della vittima, da Vasto a Foggia. I carabinieri della città abruzzese lo hanno arrestato ieri 5 febbraio in esecuzione di un provvedimento cautelare emesso dal tribunale del capoluogo dauno: si tratta di un 36enne nato e residente a Foggia ma domiciliato a Vasto. La donna ha segnalato la presenza del suo ex in più di un'occasione ai carabinieri. Nei confronti dell'uomo è stato emesso un provvedimento cautelare degli arresti domiciliari che sconterà nel comune abruzzese 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si arrende alla fine della storia, terrorizza la ex facendosi trovare sotto casa: arrestato

FoggiaToday è in caricamento