menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz antidroga in un appartamento e in una siepe: sequestrato oltre 1 kg di marijuana, arrestato 47enne a Cerignola

L'uomo è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In sede di udienza di convalida, è stata disposta l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari

Nascondeva oltre 1 kg di marijuana, in parte nascosto in casa, in parte occultano in un borsone sotto una siepe. E' quanto recuperato a carico di un 47enne di Cerignola, finito nella rete dei controlli disposti dalle forze di polizia nel centro ofantino lo scorso 26 gennaio.

Le attività, svolte dagli agenti del Commissariato di Cerignola, con i colleghi del Reparto Prevenzione Crimine di Bari e una unità cinofila antidroga della Guardia di Finanza di Manfredonia, hanno permesso di arrestare l'uomo con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel dettaglio, gli agenti - dopo pressante attività investigativa volta ad individuare l’autore di un’intensa attività di spaccio di sostanze stupefacenti in una zona di estrema periferia di Cerignola - sono riusciti ad individuare l'abitazione del 47enne, disponendo un controllo.

Nel corso della perquisizione, sono stati sequestrati 25 grammi di marijuana, numeroso materiale per il confezionamento delle dosi, nonché oltre 600 euro in contanti. Inoltre, su una siepe posta all’interno della recinzione dell’abitazione, è stato recuperato un borsone  contenente oltre 1 kg di marijuana.

Alla luce di quanto emerso, l'uomo è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In sede di udienza di convalida,è stata disposta l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

IMG-20210128-WA0004-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento