Hashish e marijuana nascosti in un tombino, lo stupefacente non sfugge al fiuto di 'Quentin': arrestato 26enne

I carabinieri, insieme al cane antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Vincenzo De Cristofaro, classe ’92, di San Paolo di Civitate

Lo stupefacente sequestrato

Prosegue incessante l’attività di controllo dei militari della Compagnia Carabinieri di San Severo nelle aree sensibili dell’Alto Tavoliere. In particolare, a tutela dei più giovani, il personale dell’Arma sta dedicando molta attenzione al fenomeno del consumo di sostanze stupefacenti.

A San Paolo di Civitate i militari - grazie anche al fiuto del cane Quentin, pastore tedesco del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno - hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Vincenzo De Cristofaro, classe ’92, censurato del posto.

Le perquisizioni domiciliari, dell’abitazione e di una masseria a lui riconducibile,  infatti, hanno portato al rinvenimento di 2 grammi di marijuana e di 4 panetti di hashish, del peso complessivo di 400 grammi, oltre che della somma di 500 euro, in banconote di piccolo taglio, ritenuta il provento dell’attività di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed è stato proprio Quentin a scovare, all’interno di un tombino per lo scarico delle acque reflue, l’ingente quantitativo di hashish confezionato in pellicole di cellophane. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro, mentre l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del rito direttissimo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia (3 nel Foggiano): Cerignola diventa zona rossa

  • Quattordicenne inseguito e schiaffeggiato in strada. Sconvolto il padre: "Si copriva il viso, lui gli ha spostato le braccia per colpirlo"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Emergenza Covid, ordinanza della Regione: obbligo di mascherina su spazi all'aperto, discoteche e locali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento