Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Università / Piazzale Italia

Sorpreso a spacciare in Piazzale Italia, spintona polizia e fugge: arrestato 21enne

Per il fatto, gli agenti della sezione antidroga hanno eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti del giovane Antonio Prencipe, di 21 anni

Sorpreso a spacciare in Piazzale Italia, a Foggia, spintona la polizia per guadagnarsi la fuga. Gli agenti della sezione antidroga hanno eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari richiesta dalla Procura della Repubblica di Foggia nei confronti del giovane pregiudicato Antonio Prencipe, foggiano di 21 anni.

Il fatto risale al 24 novembre scorso, quando a seguito di un mirato servizio antidroga svolto in piazzale Italia, il 21enne - notato in atteggiamento sospetto, circondato da presumibili acquirenti di sostanza stupefacente - per eludere un controllo di polizia, si è guadagnato la fuga, spintonando violentemente i poliziotti e salendo a bordo del suo ciclomotore procurando ferite agli agenti operanti.

Nel prosieguo delle indagini, visto lo stato di irreperibilità del Prencipe, è stata effettuata una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione che ha portato al rinvenimento e al sequestro di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana, per un quantitativo complessivo di 6 grammi, nonché una piccola somma di denaro ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio di droga.

Il giovane si è reso irreperibile per alcuni giorni. Sulla base di quanto emerso, lo stesso è stato denunciato in stato di irreperibilità perché ritenuto responsabile di resistenza e violenza a pubblico ufficiale nonché di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il 21enne, accompagnato in questura per le formalità di rito, è stato poi accompagnato veniva condotto presso la sua abitazione per rimanervi in regime di detenzione domiciliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a spacciare in Piazzale Italia, spintona polizia e fugge: arrestato 21enne

FoggiaToday è in caricamento