rotate-mobile
Cronaca Candelaro / Piazza Leonardo Da Vinci

Cede hashish a due giovani acquirenti, beccato e arrestato dai carabinieri

Dopo il rito per direttissima, il trentatreenne si trova agli arresti domiciliari. L’arresto è stato compiuto in piazza Leonardo Da Vinci

E’ stato beccato in flagranza di reato mentre cedeva una sostanza di droga a due giovani acquirenti nei pressi di una panchina dei giardini di piazza Leonardo Da Vinci. Per questo motivo Pasquale Lauriola, 33enne di Foggia, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Foggia per spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno recuperato cinque grammi di hashish, ovvero 32 dosi di sostanza stupefacente nascosti tra gli indumenti intimi e sequestrato venti euro provento dell’attività di spaccio. In un primo momento gli uomini in divisa hanno bloccato i consumatori, successivamente il pusher mentre tentava la fuga a bordo di un ciclomotore. Dopo il rito per direttissima, il trentatreenne si trova agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede hashish a due giovani acquirenti, beccato e arrestato dai carabinieri

FoggiaToday è in caricamento