menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato

Il materiale sequestrato

Manfredonia: trovato con 27 grammi di hashish, arrestato operario

A bordo di una Ford Focus parcheggiata in via Michelangelo, due persone sono state portate in caserma e perquisite. Un 35enne è stato arrestato per detenzione di droga finalizzata allo spaccio

I militari dell’aliquota operativa della Compagnia Carabinieri di Manfredonia hanno controllato due individui sospetti all’interno di una Ford Focus parcheggiata in via Michelangelo.

Dopo essersi qualificati e aver chiesto loro i documenti, hanno percepito lo stato di agitazione dei soggetti. E per questo motivo i due sono stati condotti in Caserma.

A seguito di perquisizione personale e dell’auto sono stati rinvenuti, nella disponibilità del solo R.G., trentacinquenne operaio incensurato di Manfredonia, circa 27  grammi di hashish già suddivisa in porzioni pronta per essere ceduta a terzi. 

La sostanza è stata inviata al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale dei Carabinieri di Foggia. Dallo stupefacente sequestrato sarebbe stato possibile ricavare 86 dosi singole.

R.G. è stato dichiarato in stato di arresto per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente e tradotto presso la casa circondariale di Foggia.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento