San Severo, spaccio di stupefacenti: arrestato 24enne

Il ragazzo nascondeva della cocaina in una custodia di un telecomando nascosto in macchina e sotto la carcassa della lavatrice

Un 24enne di San Severo è stato arrestato nella tarda serata di sabato scorso dagli uomini della Squadra Investigativa. L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo alcune segnalazioni e una serie di appostamenti, una prima perquisizione è stata effettuata all’interno dell’autovettura di S.R. dove sono state rinvenute alcune dosi di cocaina termo sigillate nascoste in una custodia di telecomando.

Una seconda perquisizione è scattata nell’appartamento dello spacciatore. Sotto la carcassa di una lavatrice il giovane arrestato nascondeva altri 70 grammi di polvere bianca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, nel garage, è stata trovata una Smart priva di targa ma con il telaio uguale a quella in uso del malvivente parcheggiata all’esterno dell’abitazione. Entrambe le auto sono state sequestrate. Rinvenuto anche un bilancino di precisione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento