Apricena: non rispetta obbligo di soggiorno, arrestato pluripregiudicato

Il 34enne era sottoposto anche a sorveglianza speciale. Lo stesso giorno, nell'ambito di mirati servizi antidroga, un giovane è stato segnalato alla Prefettura poiché è stato trovato in possesso di hashish

E’ stato sorpreso a scorazzare per le vie del centro a bordo del proprio scooter. Per questo motivo, F.N., pluripregiudicato di Apricena classe ’77, sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, è stato tratto in arresto dai carabinieri nell’ambito di una serie di controlli straordinari effettuati nel week end nella giurisdizione della compagnia di San Severo.

Mirati controlli antidroga hanno portato al sequestro di 2,5 grammi di hashish, con la contestuale segnalazione amministrativa alla Prefettura di Foggia di un giovane che, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso della sostanza stupefacente per uso personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento