Cronaca

Scanner radio e coltello in macchina, cocaina e fucile in casa: arrestato

Sante Dirodi, 25enne di Vieste, è stato fermato dai carabinieri di Vico del Gargano e arrestato successivamente a una perquisizione domiciliare

Una parte del materiale sequestrato

Viaggiava a bordo di un fuoristrada Suzuki con uno scanner radio in grado di intercettare ed ascoltare le conversazioni delle forze dell’ordine e un coltello a serramanico lungo 20 centimetri e lama di nove, entrambi occultati nel vano portaoggetti.

Per questo motivo i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vico del Gargano, in servizio a Vieste, hanno fermato un 25enne estendendo la perquisizione presso la sua abitazione, al cui interno sono stati trovati sei grammi di cocaina nascosti in un mobile da cucina e un fucile calibro 12 risultato provento di furto, oltre a 595 cartucce dello stesso calibro. Il 25enne Sante Dirodi è stato associato al carcere di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scanner radio e coltello in macchina, cocaina e fucile in casa: arrestato

FoggiaToday è in caricamento