Cronaca San Severo / Corso Leone Mucci

Spacciava cocaina alla periferia di San Severo, arrestato pregiudicato

L'uomo è stato bloccato in Corso Leone Mucci dopo una serie di servizi di osservazione e pedinamento. Nella sua abitazione sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro 70 grammi di cocaina

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Con questa accusa i carabinieri di San Severo hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto classe 1969.

B.M. è stato bloccato in Corso Leone Mucci dopo una serie di servizi di osservazione e pedinamento, in cui i militari hanno accertato che da alcuni giorni l’uomo era impegnato in un’attività di spaccio di cocaina in una zona periferica della città.

Accompagnato in caserma, è stato trovato in possesso di soldi e cocaina. Presso la sua abitazione i carabinieri hanno trovato altri 70 grammi di polvere bianca divisa in dosi, la somma contante di 235 euro in banconote di piccolo taglio e il materiale per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente.

La droga sequestrata sarà analizzata dai militari del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Foggia. il denaro è stato sottoposto a sequestro e il 43enne trasferito in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava cocaina alla periferia di San Severo, arrestato pregiudicato

FoggiaToday è in caricamento