Spacciava droga nel suo condominio: arrestato 34enne a San Severo

Luciano Parisi, 34enne sanseverese già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato in seguito alle segnalazioni di continui viavai all'interno del condominio presso il quale risiedeva, e dove sono stati rinvenuti 13 g di cocaina e 2 di hashish e marijuana

Gli uomini della Squadra Investigativa del Commissariato di San Severo, coadiuvati da personale del Reparto Prevenzione Crimine di Bari e da Unità Cinofila di Bari, coordinati dal Vice Questore Aggiunto – Dr.ssa Cristina FINZIO, nella pomeriggio di ieri hanno proceduto all’arresto di PARISI Luciano, trentaquattrenne, sanseverese con precedenti di Polizia per spaccio di stupefacenti.

Dopo varie segnalazioni circa un continuo viavai di giovani all’interno di un condominio di via Teano Appulo, residenza del PARISI, questa pomeriggio è scattata una perquisizione domiciliare che, con il prezioso ausilio dei cani antidroga “Quinn” e “Floh” delle unità cinofile, consentiva di rinvenire e sequestrare nella camera da letto dello stesso un involucro in cellophane contenente circa 13 grammi di cocaina.

Mentre in un involucro di carta stagnola venivano rinvenuti 2 grammi tra hashish e marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le formalità di rito, il PARISI è stato associato presso la Casa Circondariale di Foggia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento