menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato

Il materiale sequestrato

Incappa nei controlli anti-coronavirus, era in giro senza motivo (ma con la droga): ne custodiva altra in auto e in casa

L'attività della guardia di finanza a San Severo. Sequestrati anche 900 euro ritenuti provento dell'attività di spaccio. Denunciato a piede libero anche un altro ragazzo, anch'egli 25enne, ritenuto coinvolto nell'attività illegale

Incappa nei controlli anti-Covid della finanza e i baschi verdi - seguendo le tracce di stupefacente ritrovate nello scooter prima e nell’auto poi, riescono ad intercettare un ‘tesoretto’ di hashish pari a 700 grammi detenuto in casa insieme a 900 euro in contanti. E’ quanto scoperto dai finanzieri del comando provinciale di Foggia che, durante un controllo finalizzato a far rispettare le misure di contenimento dell’epidemia da Covid-19, hanno arrestato uno spacciatore di 25 anni, residente a San Severo e denunciato a piede libero un suo coetaneo, anch’egli sanseverese.

Nel dettaglio, gli uomini della compagnia della guardia di finanza di San Severo hanno intercettato e fermato, a tarda ora, in una città semideserta, un uomo alla guida di uno scooter privo di una valida motivazione che giustificasse l’allontanamento dalla propria dimora.

Dai primi accertamenti si è scoperto che l’uomo aveva precedenti penali in materia di stupefacenti, motivo per cui i militari hanno ispezionato il motociclo su cui viaggiava recuperando circa 16 grammi di hashish.

La ricerca è poi proseguita su un’autovettura di sua proprietà parcheggiata poco distante, al cui interno è stato rinvenuto altro stupefacente confezionato, pronto per essere spacciato.

A questo punto, la perquisizione è stata estesa all’abitazione del giovane, dove è stato recuperato altro quantitativo di hashish e identificato un altro soggetto che occupava l’appartamento, ritenuto coinvolto nell’attività illegale.

L’operazione ha consentito l’arresto dell’uomo fermato su strada dai finanzieri, la denuncia a piede libero del suo coetaneo trovato nell’appartamento, il sequestro di circa 700 grammi di hashish, 900 euro in contanti, verosimilmente provento dell’attività di spaccio, una macchina e uno scooter, un bilancino elettronico di precisione e altro materiale idoneo al confezionamento della sostanza stupefacente.

Foto-35-6

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento