Rapina a Volturino, arrestato 25enne: dovrà scontare 2 anni e 2 mesi di reclusione

I carabinieri hanno arrestato un giovane sanseverese nell'ambito di una serie di controlli del territorio. Arrestato anche un 36enne per evasione. Nel complesso, sono state identificate 84 persone ed effettuate 10 perquisizioni personali

Immagine di repertorio

A San Severo, nell’ambito del servizio straordinario di controllo del territorio che ha visto impiegati i Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, della C.I.O. dell’11° Reggimento Puglia e del Nucleo Cinofili di Bari, sono stati eseguiti due arresti, su provvedimento dell'autorità giudiziaria.

Le misure hanno riguardato Pasquale Pio Marinelli, classe ’94 di San Severo, non occupato, censurato che, per una rapina commessa a Volturino nel 2016, dovrà scontare 2 anni e 2 mesi di reclusione; e Catalin Nastasa, cittadino romeno classe ‘82, residente a San Severo, inoccupato, censurato, per evasione dalla detenzione domiciliare cui era sottoposto, a seguito delle ripetute violazioni contestate dai militari della Compagnia di San Severo.

Nel corso del servizio è stato altresì denunciato per detenzione ai fini di spaccio di 17 grammi di hashish un 20enne censurato di San Severo. Gli arrestati sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Foggia. Nel corso del servizio sono state identificate 84 persone, controllati 31 veicoli e 2 esercizi pubblici, sono state effettuate 10 perquisizioni personali e contestate 13 sanzioni al Codice della Strada.

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

I più letti della settimana

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento