Violenta rapina in gioielleria, titolare aggredito e poi la fuga col malloppo: si costituisce il quarto uomo

Preso anche il quarto componente della banda foggiana che lo scorso mese di ottobre aveva rapinato e aggredito il titolare della gioielleria Boschetti di Cupello, facendogli perdere i sensi

Immagine di repertorio

Si è consegnato ai carabinieri della compagnia di San Severo che da giorni lo cercavano anche il quarto responsabile della rapina commessa ai danni della gioielleria Boschetti, a Cupello.

L'uomo, trent'anni, anch'egli di San Severo come gli altri tre rapinatori arrestati mercoledì scorso, da ieri si trova nella casa circondariale di Foggia. Come riporta ChietiToday, si chiude così il cerchio attorno alla terribile vicenda che ha visto protagonista, suo malgrado, il titolare della gioielleria in corso Mazzini, colpito e tramortito con il calcio di una pistola fino a perdere i sensi, mentre i malviventi, che avevano raggiunto la gioielleria a bordo di un'auto noleggiata poco prima in Puglia, facevano razzia di preziosi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Camion trancia cavi elettrici transitando sotto al cavalcavia di viale Fortore: lunghe code e traffico in tilt

  • Sport

    Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Cronaca

    Nascondeva 10 kg di stupefacenti tra il ripostiglio e la cantina: foggiano incastrato dal cane 'Geko' e arrestato

  • Cronaca

    Rapina 'in diretta': donna strattonata, scaraventata a terra e derubata mentre era al telefono

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento