Accusa avvocato di averlo difeso male, e lo minaccia: "Ti faccio fare brutta fine"

Il legale aveva peraltro rinunciato all'incarico. L'uomo aveva raggiunto la vittima promettendogli che gliela avrebbe fatta pagare. L'arresto a San Severo

Immagine di repertorio

Sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, ha approfittato delle due ore di allontanamento autorizzate per soddisffare impegni urgenti o esigenze indispensabili, ha avvicinato e minacciato il suo difensore di fiducia, che aveva rinunciato all'incarico. 

Vincenzo Antonio Barile in più di un'occasione si era appostato davanti allo studio dell'avvocato accusandolo di aver condotto male la sua difesa. In un'occasione si era avvicinato all'auto della vittima prendendo a pugni il finestrino e promettendogli che gli avrebbe fatto fare una brutta fine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questa serie di motivi l'ufficio misura di prevenzione del commissariato di San Severo, su disposizione dell'autorità giudiziaria, ha revocato la misura degli arresti domiciliari e condotto in carcere il 46enne, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento