Ladro beccato con le mani nel serbatoio: con un tubo in silicone asportava gasolio da un tir

Si tratta di un 31enne di San Severo già noto alle forze dell'ordine. Vittima del furto un autotrasportatore di Torremaggiore

Foto di repertorio

I militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 31enne di San Severo, noto alle Forze dell’Ordine in relazione ai suoi precedenti specifici per furto aggravato su e di auto in sosta, tra l’altro già sottoposto all’obbligo di dimora presso il Comune di residenza per un altro procedimento penale, poiché, nel corso di un servizio di controllo del territorio, veniva sorpreso in via Gobetti mentre asportava - nascondendosi tra le auto e gli autoarticolati in sosta e servendosi di un tubo di silicone - del gasolio dal serbatoio di un tir di proprietà di un trasportatore di Torremaggiore.

Dopo averlo fermato ed arrestato, i Carabinieri restituivano il gasolio sottratto all’ignaro proprietario, non accortosi appunto di nulla prima dell’arrivo dei militari dell’Arma. A seguito dell’udienza di convalida per direttissima, il giudice ha disposto gli arresti domiciliari nei suoi confronti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Terribile incidente: morti imprenditore e il nipote 15enne, dimesso autista di Cerignola ma una ragazza è gravissima

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Arriva la tempesta di grandine, vento e fulmini: è allerta 'arancione' sul Gargano e Basso Fortore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento