Cronaca San Severo

Furto tecnologico, clona codice di apertura di una Bmw e scappa: arrestato 'specialista'

Si tratta di un uomo di 26 anni, di San Severo, arrestato dai carabinieri a Campomarino. L'uomo aveva messo a segno il furto di una berlina a Termoli

Si era specializzato nella clonazione dei codici di apertura delle auto su chiavetta elettronica e, attraverso un disturbatore di frequenze, riusciva a fuggire impedendo la sua localizzazione precisa. E' stato grazie a questa 'tecnica' che un 26enne di San Severo è riuscito a rubare, in trasferta a Termoli, una Bmw 318.

L'uomo è stato fermato dai carabinieri all'esito di un controllo che ha tentato di eludere ingaggiando un inseguimento lungo la Statale 16, fino a Campomarino. Qui è stato bloccato e arrestato: dovrà rispondere di furto aggravato. I carabinieri sono riusciti a bloccarlo nonostante il 26enne avesse inserito, come estremo tentativo, il disturbatore di frequenze in grado di isolare la rete di telefonia mobile e impedendo la localizzazione della berlina oggetto di furto. L'uomo è ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto tecnologico, clona codice di apertura di una Bmw e scappa: arrestato 'specialista'
FoggiaToday è in caricamento