Ai domiciliari per truffa, 'colleziona' evasioni (anche per minacciare l'ex moglie): in carcere 47enne

Le evasioni nei mesi di febbraio, marzo, aprile e maggio. Nei suoi confronti, gli agenti del commissariato di San Severo hanno eseguito l’ordinanza di carcerazione emessa dal giudice di sorveglianza della Corte di appello di Bari

Immagine di repertorio

Ai domiciliari per truffa, vìola ripetutamente le prescrizioni: finisce in carcere 47enne di San Severo. Nella giornata di ieri, infatti, gli agenti del commissariato di San Severo hanno eseguito l’ordinanza di carcerazione, emessa dal giudice di sorveglianza della Corte di appello di Bari, nei confronti di un pregiudicato del posto.

L’uomo, nello specifico, era già agli arresti domiciliari per scontare la pena inerente ai reati truffa, appropriazione indebita, falso materiale ed estorsione ma aveva violato ripetutamente le prescrizioni imposte. Gli agenti del commissariato cittadino, infatti, nel corso dei servizi di controllo, lo hanno segnalato all’ufficio di sorveglianza nei mesi di febbraio, marzo, aprile e maggio, in quanto lo stesso si era allontanato ripetutamente dall’abitazione commettendo il reato di evasione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Peraltro, in una di queste circostanze, l’uomo - dopo essere evaso dall’abitazione - aveva raggiunto l’abitazione dell’ex moglie minacciandola con un coltello. Anche in questo caso gli agenti sono intervenuti e, dopo la segnalazione al tribunale, è stato imposto il divieto di avvicinamento alla donna. Per le ragioni esposte, l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • Choc a Foggia: palpeggia il sedere di una ragazza e la schiaffeggia, arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento