"Sorpresa" in un locale, nascondeva divise rubate dei carabinieri e 1,5 kg di hashish (anche cocaina ed eroina)

E' successo a San Severo. Per il fatto, gli agenti hanno arrestato un 30enne del posto, già conosciuto alle forze dell’ordine. Ora dovrà rispondere del possesso di droga finalizzato allo spaccio e ricettazione

Immagine di repertorio

Nascondeva 1 kg e mezzo di hashish, cocaina ed eroina all’interno di un locale, insieme a divise dei carabinieri risultate oggetto di furto.

E’ quanto scoperto lo scorso 15 aprile, a San Severo, dagli agenti del Commissariato cittadino ed i colleghi della Squadra Mobile di Foggia e del reperto Prevenzione Crimine di San Severo che, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 30enne del posto, già conosciuto alle forze dell’ordine.

L’uomo dovrà rispondere del possesso di droga finalizzato allo spaccio e ricettazione. Nel dettaglio, l’intervento degli agenti si è esteso in un locale in uso all’uomo, dove a seguito di perquisizione è stato recuperato un chilo e mezzo di hashish, 3 involucri in plastica contenente 17 grammi circa di cocaina, un involucro in plastica contenente circa 25 grammi di eroina e un bilancino.

All’interno dello stesso locale sono stati recuperati anche materiale per il confezionamento di dosi, banconote di vario taglio (probabilmente provento di attività di spaccio) e varie divise dell’Arma dei Carabinieri oggetto di furto. L’indagato è stato arrestato e condotto in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento