menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il questore Silvis in conferenza stampa

Il questore Silvis in conferenza stampa

Arrestato il custode della droga: nascondeva 7,5 kg di eroina, marijuana e hashish in camera da letto

I poliziotti di San Severo hanno arrestato Francesco Paolo Conte, ritenuto presunto anello di congiunzione fra lo spacciatore e il fornitore

Gli agenti del commissariato di polizia di San Severo hanno arrestato per detenzione ai fini di sostanza stupefacente il 62enne Francesco Paolo Conte. L’arresto scaturisce da una mirata attività di prevenzione sul territorio coniugata ad una sapiente attività info-investigativa tesa a contrastare il diffuso fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in un periodo dell’anno in cui i giovani sono maggiormente esposti all’utilizzo di droga per via dei numerosi eventi che si tengono nella città dell’Alto Tavoliere e nel territorio della provincia di Foggia.

Nella sua abitazione i poliziotti hanno trovato 7,5 kg di droga nascosti in camera da letto all’interno di due borsoni. Dentro c’era eroina, marijuana, settanta panetti e 300 ovuli di hashish perfettamente imballati in cellophane termo sigillato. Conte – posto agli arresti domiciliari poiché affetto da una invalidità civile – potrebbe essere un custode di fiducia di altri, quindi anello di congiunzione fra lo spacciatore e il fornitore.

SCOPERTA PIANTAGIONE DI MARIJUANA: ARRESTATO 39ENNE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento