Cronaca San Paolo di Civitate

Ricercato per guida in stato di ebbrezza, lesioni e maltrattamenti viene stanato dai carabinieri: sconterà 5 anni di reclusione

L'uomo, 31enne di origini rumene, è stato trovato a San Severo, dove si nascondeva a casa di connazionali. Tutti i reati contestati sono stati commessi tra il 2015 e il 2016, nei comuni di Torremaggiore e San Paolo di Civitate

Immagine di repertorio

Dovrà scontare la pena di 5 anni e 10 mesi di reclusione il 31enne originario della Romania arrestato dai carabinieri della  Stazione di San Paolo di Civitate, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Foggia.

L’uomo dovrà rispondere dei reati di guida sotto l’influenza dell’alcool, spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate, evasione, lesioni e maltrattamenti contro familiari, tutti reati commessi, tra il 2015 e il 2016, nei comuni di San Paolo di Citate e Torremaggiore.

Il soggetto che, al fine di sottrarsi al provvedimento restrittivo, si era reso irreperibile, a seguito dell’analisi dei suoi contatti stretti e di un accurato servizio di osservazione, è stato rintracciato a San Severo presso l’abitazione di alcuni suoi connazionali e condotto presso la casa circondariale di Melfi.

L’importante risultato è stato reso possibile grazie alla sinergia tra i Comandi Stazione Carabinieri di San Paolo di Civitate e di Torremaggiore, coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per guida in stato di ebbrezza, lesioni e maltrattamenti viene stanato dai carabinieri: sconterà 5 anni di reclusione

FoggiaToday è in caricamento