Carabinieri irrompono in una masseria, si ritrovano tra piante di cannabis e droga a gogò: arrestato insospettabile

Un 30enne senza precedenti è stato arrestato a San Paolo di Civitate dai carabinieri. Sequestrati 500 piante di cannabis e oltre 500 kg di hashish

Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Foggia hanno eseguito un importante blitz antidroga a San Paolo Civitate. 
Gli investigatori dell’Arma, nell’ambito di una mirata attività antidroga compiuta in provincia, hanno fatto “irruzione” in una masseria effettuando così un maxi sequestro di sostanze 
stupefacenti. 
In particolare, i militari hanno scoperto e così sottoposto a sequestro circa 500 Piante di cannabis indicata, oltre mezzo kg di marijuana, alcuni grammi di hashish e materiale idoneo per il confezionamento dello stupefacente. 
La droga coltivata ed in parte già confezionata e frazionata per il successivo spaccio era nella disponibilità di un “insospettabile” 30enne, senza un’occupazione e sino a questo momento non noto alle Forze dell’Ordine. 
Nonostante l’assenza di precedenti, dato l’importante quantitativo di sostanze stupefacenti rinvenuto, il PM di turno ha disposto direttamente la traduzione in carcere a Foggia del 30enne che, nei prossimi giorni, sarà sottoposto ad interrogatorio di convalida.
I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Foggia stanno nel frattempo approfondendo gli elementi raccolti con tale arresto 
per cercare di individuare eventuali altre posizioni di responsabilità od altri “livelli”. 
Le indagini quindi proseguono nel massimo riserbo. L’attività di contrasto allo spaccio di sostanze Stupefacenti su “piazza”, come del resto anche su “livelli” più strutturati, resta quindi una priorità operativa del Comando Provinciale CC di Foggia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultim'ora | Carabinieri 'rastrellano' il Foggiano: scatta il blitz anticrimine, in azione elicottero e unità cinofile

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Blitz anticrimine nel Foggiano: pioggia di arresti dalle prime luci dell'alba, 180 carabinieri alla ricerca di armi e droga

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Folle fuga in A14: foggiano su un'auto rubata forza posto di blocco, sfonda casello e poi si schianta contro un muretto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento