menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coinvolto in un traffico di auto rubate, alloggiava in un albergo di San Marco in Lamis: arrestato

Si tratta del 37enne Joel Messan, arrestato dai carabinieri in un albergo di San Marco in Lamis. Gli sono contestati i reati di riciclaggio e falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico. L'uomo è ora ai domiciliari

Nei suoi confronti pendeva l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Genova nel mese di novembre 2015, che riguardava un’associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio di veicoli rubati, composta da una decina di persone, tutte native di stati appartenenti al continente africano. Si tratta del 37enne Joel Messan, nativo dello stato del Togo in possesso di cittadinanza italiana, arrestato dai carabinieri della stazione di San Marco in Lamis.

I militari, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, hanno individuato l’uomo in un albergo cittadino. L’operazione nella quale il 37enne era stato coinvolto aveva consentito il recupero di 30 autovetture di grossa cilindrata e due motocicli, tutti provento di furti commessi in località del Nord Italia e della Svizzera.

Detti veicoli erano stati sistemati in alcuni containers, destinati all’imbarco verso porti dei paesi dell’Africa centro-occidentale. Al Messan, nell’ordinanza eseguita, vengono contestati i reati di riciclaggio e falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari presso la propria abitazione in provincia di Mantova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento