Cronaca San Giovanni Rotondo

Si innamora della compagna di classe, lei lo respinge e lui la perseguita: arrestato

E' successo a San Giovanni Rotondo. Un 20enne originario di Manfredonia si era perdutamente innamorato della ragazza e non si rassegnava all'idea di non poterla conquistare

Si era invaghito della compagna di classe di San Giovanni Rotondo, che però nei suoi confronti non nutriva alcun interesse. Il ragazzo, 20enne incensurato originario di Manfredonia, nonostante i continui rifiuti della vittima, non aveva mai smesso di perseguitarla e di starle dietro.

Dal mese di dicembre il giovanissimo stalker ha posto in essere una serie di atti persecutori, manifestatisi con numerose telefonate e culminati con il disperato tentativo di conquistarla introducendosi furtivamente nella sua abitazione.

Quando la ragazza si è trovata di fronte il compagno di classe, resasi conto della gravità della situazione e preoccupata per lo stato d’agitazione del ragazzo, ha richiesto immediatamente l’intervento dei militari dell’Arma, che, arrivati immediatamente sul posto, nel tentativo di bloccare lo stalker sono stati aggrediti. Ritenuto responsabile di atti persecutori, violazione di domicilio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, G.A. ora si trova agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si innamora della compagna di classe, lei lo respinge e lui la perseguita: arrestato

FoggiaToday è in caricamento