Cronaca

San Giovanni Rotondo: ruba generi alimentari, arrestato cerignolano

Eseguiti controlli con l’etilometro che hanno portato al deferimento di due persone. Dodici ragazzi sono stati segnalati alle prefetture competenti quali assuntori di droga

I carabinieri di San Giovanni Rotondo hanno arrestato C.A., 53enne di Cerignola per furto aggravato e porto di coltello di genere proibito.

L’uomo è stato sorpreso e immediatamente bloccato dai militari dell’Arma dopo aver asportato generi alimentari, del valore di euro mille dall’interno di un autocarro “Iveco” di proprietà di una società di Foggia.

Nel corso della perquisizione, all’interno della tasca dei pantaloni, è stato rinvenuto un coltello a serramanico. L’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. Sono in corso ulteriori indagini

Sempre a San Giovanni Rotondo sono stati eseguiti numerosi controlli con l’etilometro che hanno portato al deferimento in stato di libertà di una persona per guida in stato di ebbrezza alcolica e una per guida sotto l’uso di sostanze stupefacenti

12 persone tra i 20 e i 28 anni, 3 di Venosa, una di San Giovanni Rotondo e una di San marco in Lamis, sono stati segnalati alle Prefetture competenti  quali assuntori di sostanze stupefacenti, trovati in possesso di droga del tipo eroina per complessivi gr. 8,7 circa, gr. 4 tipo marijuana, gr. 1 cocaina e gr. 2 hashish.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Rotondo: ruba generi alimentari, arrestato cerignolano

FoggiaToday è in caricamento