Fermato sul lungomare di Vieste dai carabinieri, su di lui pendeva un ordine di carcerazione

Daniel Cristian Cristea dovrà scontare un residuo di pena di due anni per un furto aggravato commesso a Pennadimonte in provincia di Chieti nel 2012

Foto d'archivio dei carabinieri a Vieste

Nella tarda serata di ieri un cittadino Daniel Cristian Cristea, romeno classe '88, è incappato in uno degli ormai innumerevoli posti di controllo che l'Arma dei Carabinieri, a seguito dei gravissimi fatti che stanno insanguinando il centro garganico, ha ulteriormente intensificato.

Il Cristea, alla guida della propria auto, è infatti stato fermato e controllato sul lungomare Europa dal personale della Compagnia di Intervento Operativo dell'11° Battaglione Puglia, già da tempo in rinforzo alla locale Tenenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stata verificata l'esistenza, a suo carico, di un ordine di carcerazione emesso lo scorso 13 febbraio dall'Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Chieti, per espiare un residuo pena di due anni per un furto aggravato commesso a Pennadimonte in provincia di Chieti nel 2012. L'arrestato è infine stato portato al carcere di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento