Cronaca

Senza mascherina molesta clienti di un supermercato: all'arrivo dei carabinieri li spintona e tenta invano la fuga

Fermato 23enne senza fissa dimora. Emesso il provvedimento del divieto di dimora a Rodi Garganico; lo stesso è stato inoltre sanzionato per la violazione delle norme anti-Coronavirus avendo raggiunto il paese senza fondati motivi

Immagine di repertorio

Espulso per cinque volte dall’Italia, incappa nei controlli anti-Covid dei carabinieri mentre, senza mascherina e senza rispettare le distanze di sicurezza, molesta i clienti di un supermercato.

E’ successo nel centro di Rodi Garganico, dove i carabinieri hanno arrestato un giovane senza fissa dimora, colpito da ben cinque decreti di espulsione dal territorio nazionale e con precedenti di polizia.

Durante alcuni controlli sul rispetto delle norme anti-Covid, i carabinieri hanno notato, nei pressi di un supermercato, uno sconosciuto, che si avvicinava con fare molesto ai cittadini senza rispettare la distanza di sicurezza e senza indossare la mascherina.

Mentre i militari si avvicinavano per identificarlo, questi si è scagliato contro di loro, spintonando un carabinieri e tentando di fuggire. L’uomo è stato però raggiunto e bloccato a circa 300 metri dal supermercato, dopo un inseguimento a piedi e in auto. Gli accertamenti hanno poi permesso di acclarare che il giovane - 23enne senza fissa dimora – aveva a suo carico già 5 decreti di espulsione emessi dalle questure di Caltanissetta, Potenza, Lecce e diversi precedenti di polizia.

Immediato quindi il fermo per violenza e resistenza continuata a un pubblico ufficiale operato dai carabinieri e convalidato dalla autorità giudiziaria, che ha disposto la video udienza telematica presso la compagnia carabinieri di Vico del Gargano.

A suo carico è stato emesso il provvedimento del divieto di dimora in Rodi Garganico e inoltre è stato sanzionato per la violazione delle norme anti-Coronavirus avendo raggiunto Rodi Garganico senza fondati motivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza mascherina molesta clienti di un supermercato: all'arrivo dei carabinieri li spintona e tenta invano la fuga

FoggiaToday è in caricamento