Stornarella: tentata rapina all’ufficio postale, si costituisce 22enne

Il ragazzo aveva bisogno del denaro per pagare alcuni debiti. Nel corso della rapina, sotto la minaccia di una scacciacani, la sportellista si è rifugiata in un'altra stanza. Il 22enne è di Stornara

I carabinieri di Stornara hanno arrestato un 22enne incensurato ritenuto responsabile della rapina effettuata presso l’ufficio postale di Stornarella sito in Corso Garibaldi.

Lunedì scorso un giovane coperto da passamontagna e armato di una scacciacani ha fatto irruzione nei locali del centro cittadino e sotto la minaccia dell’arma ha costretto un dipendente a farsi consegnare del denaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Impaurita dall’episodio, la donna si è rifugiata in un’altra stanza. Il ragazzo a quel punto ha desistito e si è allontanato a mani vuote. Successivamente si è consegnato ai militari del 112 dicendo di essere di Stornara e che i soldi sarebbero serviti per pagare alcuni debiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento