Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Stazione / Viale XXIV Maggio

Paura sul viale della Stazione: tenta di rapinare passante, volano pugni e ceffoni

Il fatto è accaduto alle 21.40 di ieri, all'angolo con via Montegrappa. Per il fatto, la polizia ha arrestato un cittadino rumeno di 34 anni, connazionale delle vittima

Attimi di panico, in viale XXIV maggio, a Foggia, dove alle 21.40 di ieri si è consumata una violenta aggressione a scopo rapina. Il fatto è accaduto all’angolo con via Montegrappa, tra due cittadini di nazionalità romena. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della sezione Volanti intervenuti sul posto, un uomo di 34 anni avrebbe aggredito con una raffica di pugni al viso un connazionale di due anni più grande per portagli via - a detta della vittima - la somma di 300 euro che portava nel portafogli. Numerosi i passanti che hanno assistito alla scena e che hanno dato l’allarme alla polizia.

Tra questi anche un ragazzo foggiano che, avvicinatosi al capannello di persone per capire cosa stesse successo, ha rimediato due ceffoni ed è stato allontanato in malo modo. Per il fatto, il 34enne è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di tentata rapina e lesioni, mentre la vittima dell’accaduto è stata accompagnata al pronto soccorso cittadino per le lesioni riportate. Guarirà in sette giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura sul viale della Stazione: tenta di rapinare passante, volano pugni e ceffoni

FoggiaToday è in caricamento