Cronaca Cerignola / A14

Rapina all'area di servizio Ofanto Nord, arrestato 37enne foggiano

E' il componente di una banda di rapinatori delle aree di servizio sulla A14 tra Bari e Tortoreto. L'arresto è stato effettuato dalla Polstrada di Bari durante la rapina alla stazione di servizio Ofanto Nord

Un uomo di Foggia è stato arrestato ieri sera dalla Polstrada di Bari. G.I., di anni 37, è ritenuto uno dei componenti della banda accusata di seminare il panico nelle aree di servizio dell’A14 tra Bari e Tortoreto.

L’indagine, partita alcuni mesi fa, è stata avviata dalla Polizia Stradale di Bari in sinergia con la questura di Teramo e delle province interessate.

Dall’attività investigativa è emerso che i colpi venivano effettuati con la stessa tecnica: armati e coperti di passamontagna, i malviventi forzavano le porte d’ingresso dei distributori di carburante ricorrendo quasi sempre ad aggressioni nei confronti dei titolari.

L’ultimo di una serie di rapine è avvenuta nell’area di servizio Ofanto Nord in agro di Cerignola. I due rapinatori, sorpresi dagli agenti della stradale, sono fuggiti e dopo un lungo inseguimento il 37enne foggiano è stato arrestato.

Le indagini proseguono alla ricerca dei componenti della banda, alcuni dei quali potrebbero essere donne.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina all'area di servizio Ofanto Nord, arrestato 37enne foggiano

FoggiaToday è in caricamento