Rapinò farmacia di San Giovanni Rotondo: telecamere incastrano 24enne

Il rapinatore è stato arrestato dai carabinieri della città di San Pio. Il 19 marzo scorso prelevò 400 euro dal registratore di cassa e spintonò la titolare per guadagnare la fuga

Il rapinatore arrestato

Un ragazzo di 24 anni, N.G., è stato arrestato per la rapina compiuta in una farmacia di San Giovanni Rotondo lo scorso 19 marzo.

L’arresto è stato operato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Foggia che ha condiviso le fonti di prova raccolte dai militari che hanno ricostruito l’evento delittuoso, grazie alla fedele descrizione del malvivente e alle immagini riprese da una telecamera a circuito chiuso.

Quel giorno il rapinatore, con un cappellino da baseball indossato per camuffarsi, approfittando della porta secondaria di accesso ai locali, aperta per consentire le operazioni di scarico di alcuni colli di medicinali, si era introdotto furtivamente all’interno e dopo aver aperto il registratore di cassa si era impossessato dell’intero contenuto, circa 400 euro.

Per guadagnare la fuga non ha esitato a spintonare il titolare donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento