"C'è una rapina in farmacia!", passanti chiamano il 112: arrestato 20enne, in fuga col malloppo

Colpita la 'Farmacia Del Sole' a Lucera Due. Ad agire, un giovane di 20 anni, solo e armato di pistola (poi risultata giocattolo), col volto coperto da passamontagna. Il bottino - 300 euro - è stato riconsegnato ai proprietario

Immagine di repertorio

Rapina farmacia, ma durante la fuga - a piedi, col malloppo - viene bloccato e arrestato dai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ accaduto ieri sera a Lucera, dove un giovane solo e armato di pistola (poi risultata arma giocattolo priva del tappo rosso) ha rapinato la ‘Farmacia del Sole’ a Lucera Due. Il fatto è successo alle 20 di ieri circa: il rapinatore, arma in pugno e con il volto coperto da passamontagna, ha fatto irruzione nei locali facendosi consegnare l’incasso dal dipendente di turno: circa 300 euro. Nel frattempo, però, un passante aveva allertato il 112: l’immediato intervento dei carabinieri ha permesso quindi di arrestare (in attesa di convalida) il giovane rapinatore e di restituire il maltolto al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • Ultima ora: catturato il super ricercato Cristoforo Aghilar

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento