38enne nei guai, carabinieri trovano un fucile nel pagliaio: arrestato

Si tratta di un 38enne di Manfredonia. Nella sua masseria, i militari hanno recuperato un fucile calibro 12 a canne parallele e con matricola abrasa. L’uomo dovrà rispondere di detenzione illegale di arma e ricettazione

Nascondeva un fucile clandestino, in un pagliaio, all’interno di una masseria dell’agro sipontino. E’ quanto scoperto dai carabinieri di Manfredonia che, per il fatto, hanno arrestato il 38enne Matteo Quitadamo per detenzione illegale di arma clandestina e ricettazione. La scoperta è avvenuta nel corso di una estesa attività messa in atto dai militari per verificare la presenza di armi, munizioni o materiali esplodenti non denunciate o comunque abusivamente detenute nel territorio di Manfredonia. Così il controllo si è esteso anche nella masseria del 38enne, in località Parco Barone – Piano delle Querce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le attività, svolte anche con l’ausilio delle unità cinofile dell’Arma dei Carabinieri, hanno consentito di recuperare, alle spalle di un pagliaio, una busta in plastica di colore nero all’interno della quale era occultato un fucile calibro 12 a canne parallele e con matricola abrasa. L’uomo veniva quindi dichiarato in stato di arresto per detenzione illegale di arma, tra l’altro clandestina, e ricettazione. Lo stesso è stato associato al carcere di Foggia e l’arma è stata posta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento