Cronaca Piazza Padre Pio

Arrestato pusher 31enne, dopo segnalazioni di cittadini esasperati

Il triangolo tra piazza Puglia, piazza Padre Pio ed il piazzale del parcheggio Zuretti, luogo deputato allo spaccio di eroina. Arrestato 31enne foggiano con piccoli precedenti per spaccio

Da alcuni giorni numerose segnalazioni alla questura di Foggia ponevano l’attenzione su movimenti sospetti di giovani lungo le direttrici principali del triangolo cittadino compreso tra piazza Puglia, piazza Padre Pio ed il piazzale del parcheggio Zuretti, su corso Roma.

Segnalazioni che, pur giungendo in forma anonima, erano facilmente riconducibili a residenti di quella zona esasperati dal continuo andirivieni di tossicodipendenti sotto casa. Circostanza, questa, verificata dall’attività condotta dagli agenti della sezione antidroga della mobile di Foggia che, tramite un meticoloso pattugliamento, hanno verificato che la zona era diventata effettivamente il punto di riferimento di numerosi assuntori di eroina.

Proprio nell’ambito di questi appostamenti, gli agenti hanno individuato N.G., 31enne foggiano con piccoli precedenti per spaccio. Gli stessi hanno ricostruito gli spostamenti del giovane per capire come e quando spacciasse lo stupefacente, attività che avveniva quasi esclusivamente per strada, nelle ore serali.

Fermato dalla polizia, l’uomo è stato trovato in possesso di quattro dosi di eroina già pronta per essere ceduta, mentre nell’ambito della successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti e sequestrati 32 grammi di eroina ed altri 4 grammi della stessa sostanza già divisa in dosi "da strada", accanto a tutto il materiale occorrente per il confezionamento dello stupefacente e 185 euro in contanti, in banconote di piccolo taglio, sicuro provento dell’attività di spaccio.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato pusher 31enne, dopo segnalazioni di cittadini esasperati

FoggiaToday è in caricamento