Si reca alle Poste con documenti falsi e dati anagrafici di un'altra persona: arrestato

la carta d’identità e la tessera sanitaria in possesso del 24enne erano falsificati e riportavano i dati anagrafici di un'altra persona

Le Poste di Piazza Cesare Battisti

Il 13 giugno gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Foggia hanno tratto in arresto L.A., classe 1994, per il reato di possesso ed uso di documenti falsi per l’espatrio.

Su richiesta della Sala Operativa, i poliziotti sono giunti presso l’ufficio postale di Piazza Cesare Battisti, in quanto una persona si era presentata presso lo sportello per l’emissione di una Postepay, presentando documenti probabilmente falsi. Effettivamente gli uomini in divisa hanno accertato che la carta d’identità e la tessera sanitaria in possesso del 24enne erano falsificati e riportavano i dati anagrafici di un'altra persona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I documenti sono stati posti sotto sequestro oltre a fine probatorio anche per effettuare ulteriori indagini, mentre il ragazzo, dopo gli accertamenti di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, a disposizione della locale Procura della Repubblica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento