Cronaca Centro - Cattedrale / Piazza Cesare Battisti

Si reca alle Poste con documenti falsi e dati anagrafici di un'altra persona: arrestato

la carta d’identità e la tessera sanitaria in possesso del 24enne erano falsificati e riportavano i dati anagrafici di un'altra persona

Le Poste di Piazza Cesare Battisti

Il 13 giugno gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Foggia hanno tratto in arresto L.A., classe 1994, per il reato di possesso ed uso di documenti falsi per l’espatrio.

Su richiesta della Sala Operativa, i poliziotti sono giunti presso l’ufficio postale di Piazza Cesare Battisti, in quanto una persona si era presentata presso lo sportello per l’emissione di una Postepay, presentando documenti probabilmente falsi. Effettivamente gli uomini in divisa hanno accertato che la carta d’identità e la tessera sanitaria in possesso del 24enne erano falsificati e riportavano i dati anagrafici di un'altra persona. 

I documenti sono stati posti sotto sequestro oltre a fine probatorio anche per effettuare ulteriori indagini, mentre il ragazzo, dopo gli accertamenti di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, a disposizione della locale Procura della Repubblica.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si reca alle Poste con documenti falsi e dati anagrafici di un'altra persona: arrestato

FoggiaToday è in caricamento